EUROWEEK 2019

Si conclude l’esperienza dei sette ragazzi della V Liceo della SS.ma Annunziata di Empoli, che, accompagnati dalle prof. Tafi Chiara e Ranfagni Giulia hanno partecipato al progetto dell’Euroweek, la manifestazione di scambio culturale che si ripete tradizionalmente ogni anno dal 1992 e di cui l’istituto empolese è una delle scuole fondatrici e unica rappresentante Italiana.

Il progetto, unico nel suo genere, essendo il solo che riunisce oltre 20 scuole provenienti dai 28 Stati membri dell’Unione Europea (la SS.ma Annunziata rappresenta, appunto, l’Italia), è nato con l’intento di promuovere l’incontro tra ragazzi di diverse culture e tradizioni e, quindi, il confronto, la discussione ed il dibattito su tematiche di attualità e pubblico interesse comuni a tutti i Paesi. Svoltasi in Austria nella cittadina di Rankweil. Dal 26 settembre al 2 ottobre gli studenti della SS.ma Annunziata, ospiti nelle case di famiglie del luogo, hanno preso parte a varie attività culturali interessanti e stimolanti.
Tra le iniziative proposte per questo anno: la classica cerimonia di apertura nella piazza principale della cittadina (Marketplaze),la visita delle nazioni confinanti Svizzera, Germania, Liechtenstein; visite guidate sulle montagne nelle giornate specificatamente dedicate all’ Hiking day, manifestazioni sportive e, soprattutto, il momento più amato dai ragazzi il “Banchetto Europeo” in cui è possibile testare le prelibatezze culinarie dei vari stati partecipanti

.